Pump world

Gamma SATURN: le pompe in vetroresina per acqua di mare e non solo

30/03/2018

Argal è l’unico produttore europeo a proporre delle pompe centrifughe in vetroresina (con fibre lunghe) e il leader mondiale di pompe a doppia membrana in vetroresina.

Gli ultimi decenni sono stati dedicati alla ricerca e allo sviluppo della migliore soluzione per le applicazioni con acqua di mare. Il nostro team di ingegneri ha studiato e concepito la gamma Saturn Evo, ora riconosciuta nel mondo per i vantaggi che mostra rispetto alla concorrenza. Per rispondere ai vari tipi di installazione, la gamma comprende, in aggiunta alle configurazioni orizzontali monoblocco o con giunto, le pompe verticali con corpi immersi o sommergibili e le pompe a doppia membrana di grandi dimensioni.
Il team Argal lavora con continuità al miglioramento della gamma di pompe in vetroresina per marcare la differenza nel mondo delle applicazioni per acqua di mare, assicurando la sicurezza e l’affidabilità. Tutte le nostre pompe vengono progettate e realizzate in Italia, nel nostre reparto produttivo, a Brescia, conforme agli standard della famiglia ISO 9000.



Pompe in vetroresina, l’alternativa migliore alle pompe in leghe speciali.

Le nostre pompe in vetroresina superano i problemi di corrosione creati da fluidi come l’acqua di mare o contenenti cloro, resistono alla variabilità di temperature e di salinità senza interferire o modificare il liquido da convogliare.
Contrariamente alle pompe metalliche, infatti, le pompe della gamma Saturn Evo non rilasciano residui nocivi nel liquidi e non sono soggette a forme di corrosione che potrebbero avere infettare i liquidi pompati.
Per estendere la possibilità di resistenza alla corrosione abbiamo scelto di utilizzare il miglior materiale ad ora disponibile, la resina epossivinilestere.

Realizzazione tramite RTM, il processo Resin Transfer Moulding.
Per consentire l'uso di stuoie di vetro continue, utilizziamo il processo di produzione denominato RTM con iniezione in stampo chiuso. Il prodotto realizzato in tal non subisce cambiamenti dimensionali in un ampio spettro di variazione di temperatura.

Che vantaggi offre questa tecnica?

  • stabilità dimensionale;

  • robustezza imbattibile che non richiede un rivestimento supplementare;

  • altissima resistenza meccanica e chimica;

  • ciclo di vita molto più lungo;

  • manutenzione facile.

5 versioni a scelta
Proponiamo diverse costruzioni per soddisfare tutti i tipi di liquidi.

  • V1G – resina standard per uso generale (i prodotti corrosivi contenenti acidi, sostanze caustiche, candeggianti, acqua di mare, salamoia…)

  • V1A – miscela di resina per i liquidi abrasivi (i prodotti con bassa concentrazione di abrasivi come la farina fossile, le ceneri, il diossido di titanio)

  • V1C – miscela di resina per i liquidi con cloro (i prodotto corrosivi come l’ipoclorito di sodio (NaOCI) o perossido di idrogeno (H2O2)

  • V1F – miscela di resina per i liquidi con fluoro (i prodotti come l’acido fluoridrico (HF) o liquidi con presenza di fluoro)

  • V1X – resina con liner conduttivo per le applicazioni in zona ATEX (Zona 2 e Zona 1) 






 

Applicazioni nei settori acquatici e industriali 

Gli acquari e i parchi acquatici sono il principale settore di applicazione per le nostre pompe in vetroresina. Il liquido deve essere trasportato e distribuito secondo alcuni specifici requisiti legati alla temperatura, alla composizione chimica, al contenuto di ossigeno e in base ai bisogni degli animali e al tipo di parco.


Pompe centrifughe Saturn installate in vari parchi acquatici nel mondo


Dall’acqua tropicale all’acqua per piscine a quella della barriera corallina, il sistema di pompaggio deve sempre essere efficiente e affidabile. Le pompe della gamma Saturn Evo sono state ideate per operare, per esempio, come pompe di aspirazione o pompe di trasferimento: grazie alla loro totale resistenza alla corrosione e alle prestazioni ottimali, le nostre pompe assicurano un servizio continuo perfettamente adeguato per convogliare l’acqua di mare e altri liquidi addizionati con la missione di preservare la fauna e flora marina.

L’acqua di mare o di lago (acqua dolce) viene aspirata in grande quantità da pompe centrifughe, verticali o sommerse e sono convogliate in grandi serbatoi per tutti i successivi trattamenti. Possono essere anche installate come pompe di trasferimento per trasportare il liquido nelle fasi di filtrazione, di aerazione o anche di distribuzione.


Pompe centrifughe Saturn installate in un aquario. 


Come per gli acquari e parchi marini, le Saturn Evo svolgono un ruolo primario nella desalinizzazione. Questa applicazione richiede soluzioni efficienti e affidabili con un’alta resistenza alla corrosione e grandi capacità di pompaggio. All’interno dell’impianto, le nostre pompe centrifughe in vetroresina sono utilizzate come pompe di aspirazione per l’acqua di mare, come pompe di trasferimento fra i vari processi, ma anche come pompe di filtrazione a bassa pressione, portando l’acqua da trattare nella fase di filtrazione o raccogliendo l’acqua con alta concentrazione di sale o di cloro nella fase di trattamento dei concentrati.


Varie pompe centrifughe Saturn installate negli impianti di desalinizzazione, nei processi di elettroclorazione e miniere.
 

Le pompe Saturn Evo possono altrettanto essere impiegate nei processi di abbattimento dei fumi nocivi dove ricircolano le soluzioni neutralizzanti spruzzate in contro-lavaggio sui gas tossici e vapori corrosivi per depurarli prima di essere rilasciati nell’ambiente, nell’industria chimica, conciaria, della carta, dei trattamenti superficiali dei metalli e miniere per la movimentazione e il processo di liquidi chimici altamente corrosivi fino alla temperatura di 100°C.

Offriamo un servizio di personalizzazione per proporvi la pompa che risponde ai vostri requisiti, dal materiale di costruzione alla tipologia e alle prestazioni della pompa.