Autoadescanti

Le nostre pompe chimiche autoadescanti possono vantare i seguenti importanti plus: 

  • pompare liquidi con pesi specifici compresi fra 1 e 2 kg/cm3 senza dover ridurre le prestazioni, ma installando motori di potenza adeguata

  • nelle versioni magnetiche l'impiego dell'E-CTFE quale fluoro-polimero che offre una resistenza chimica ineguagliabile da altri polimeri stampati ad iniezione

  • pompe monoblocco con motori elettrici normalizzati

Esistono in 3 versioniHippo (ZMA)Elk (TMA G1) e Rhino (TMA G2)


     
          ELK                             RHINO                                            HIPPO    

Portata
: fino a 50 m3/h 
Struttura: monoblocco
Potenze: kW 0,55 ÷ 7,5
Materiali dei corpi: Polipropilene, Cloruro di Polivinile o Polifloruro di vinilidene (versione ZMA) e Polipropilene o Etilene Cloro Trifluoro Etilene (versioni TMA


Autoadescamento 

L'autoadescamento è un processo che consente di convogliare il liquido pompato : aspira l'aria nelle tubazioni e successivamente prelieva il liquido. 
Data la particolare costruzione delle pompe autoadescanti Argal, essi sono in grado di poter operare con altezze di aspirazione più elevate e con tempi di adescamento del fluido ridotti rispetto alle pompe autoadescanti tradizionali. 


Applicazioni 

Le pompe autoadescanti Argal sono ideali per pompare liquidi con forte tendenza a sviluppare vapori in condizioni normali o liquidi con peso specifico. In effetti, grazie al potente giunto magnetico e alla possibilità di installare diverse potenze dei motori elettrici ("N" standard - 1,1 ; "P" - 1,35 ; "S" - 1,8) si possono veicolare liquidi nei diversi pesi specifici senza aver ridotte le prestazioni idrauliche della pompa. 

La turbopompa Rhino può pompare gli acidi seguenti con il battente negativo fino a 4 m: solforico 98%, cloridrico 33%, nitrico, fosforico, ipoclorito di sodio, soda caustica..



Richiedi info

I prodotti Autoadescanti